I sogni sono al di là di Maya Kumbh Mela

I sogni sono al di là di Maya Kumbh Mela

Kumbh Mela, la storia dell’uomo e la sua barca.

L’ India insegna sempre. Siamo ad Allalabhad dove ogni 12 anni si svolge il maha Kumbh Mela. Il più grande raduno spirituale di tutta la terra. Nel 2013 si sono ritrovati nel luogo dove si congiunge il Gange , il fiume Yamuna e Saraswati, almeno 30 milioni di persone. Questa storia ci arriva dalla guest house dove stiamo alloggiando… notiamo appeso al muro della sala da pranzo una foto di un uomo con una barca bianca. Il proprietario di questa guest house ci racconta che questa persona è stata il suo primo cliente ed è rimasto lì con la sua famiglia per 4 mesi consecutivi. Ritorniamo lì il giorno dopo e chiediamo di più riguardo a questa persona: arriva dall’ Australia. 12 anni prima nel 2001 era stato lì con i suoi genitori partecipando al Kumbh Mela e qualcosa in quel ragazzo di 21 anni era successo.

Così chiediamo qualche informazione in più…e il proprietario ci racconta :

” E’ arrivato qui nel 2013 perché aveva lasciato in sospeso un sogno durato 12 anni. Nel primo Kumbh Mela al quale aveva assistito, era stato colpito dal fatto che, sulle rive del gange, solo chi poteva pagare i barcaioli era in grado di spostarti nel punto in cui i due fiumi si congiungono; i poveri e i devoti che non potevano permetterselo rimanevano a terra. Così decise di fare qualcosa per il prossimo Kumbh… Di professione carpentiere, cominciò a studiare come costruire una barca. Andò anche negli stati uniti per imparare quest’ arte… e dopo 12 anni tornò in questo paese dell’ India con i suoi figli e sua moglie per costruire la barca per tutti. Iniziò due mesi prima dell’ inizio delle celebrazioni, e molte persone del villaggio lo aiutarono con la costruzione, magari solamente portandogli qualche oggetto di cui aveva bisogno. Riuscì nel suo intento, portò per tutta la celebrazione persone povere, da una parte all’ altra del fiume senza chiedere una rupia. Alla fine decise di vendere la barca considerando solamente i costi sostenuti… e cosa incredibile…. aveva tenuto nota di tutti gli aiuti che aveva ricevuto, così da restituire ogni singola donazione per la costruzione della stessa. E restituì anche a noi il valore degli oggetti che gli avevamo procurato.”

I sogni sono al di là di Maya Kumbh Mela

Hari Om Tat Sat

 

I sogni sono al di là di Maya Kumbh Mela
kumbhmela foto kanchan villa Allahabad