Orientiamo Yoga Sirmione

Orientiamo Yoga Sirmione è una “community” libera di praticanti di yoga, appassionati di India e della cultura Vedica.


Systematic Yoga

Systematic Yoga. Percorso sistematico di studio e pratica personale dello Yoga della Tradizione. Ogni lezione comprende una parte di studio,...
Read More
Systematic Yoga

Yoga a casa

Yoga a casa, sembra una domanda banale ma dietro a questa affermazione si cela una delle più grandi verità e...
Read More
Yoga a casa

Scuola di Yoga online

Scuola di Yoga online non è solo un desiderio ma sta diventando un dovere. Assieme alla pandemia abbiamo scoperto quanto...
Read More
Scuola di Yoga online

Yoga per rilassarsi

Yoga per rilassarsi, non è un così semplice. Il rilassamento è un' arte. Ci sono diverse pratiche che si possono...
Read More
Yoga per rilassarsi

Yoga o meditazione

Yoga o meditazione è una classica domanda che studenti e neofiti dello yoga si può fare. Molto spesso viene abusata...
Read More
Yoga o meditazione

Bhagavad Gita

Bhagavad Gita e il Mahabharata Il Mahabharata contiene molti passaggi che si riferiscono direttamente allo yoga legati al tema principale...
Read More
Bhagavad Gita

Shanti Mantra

Shanti Mantra Om saha navavatusaha nau bhunaktusaha viryam karavavahaitejasvi navadhitamastuma vidvishavahaiOm Shantih Shantih Shantihi Proteggiamoci gli uni con gli altri...
Read More
Shanti Mantra

Upanishad

Le Upanishad e i Brahamana Con ogni probabilità il sistema dello yoga non era stato formulato correttamente prima e durante...
Read More
Upanishad

Mahamrityunjaya Mantra

Mahamrityunjaya Mantra Mahamrityunjaya Mantra (maha-mrityun-jaya) è uno dei più potenti mantra della tradizione vedica.La parola sanskrita maha significa ‘grande’, mrityu...
Read More
Mahamrityunjaya Mantra

Gayatri Mantra

Gayatri MantraIl Gayatri Mantra è uno dei mantra più conosciuti e recitati in tutta l' India e in gran parte...
Read More
Gayatri Mantra

Ci piace definirci ricercatori dell’ armonia.

Per questa ragione, intendiamo condividere e studiare queste antiche scienze al fine di  rendere la vita moderna più leggera. Crediamo che la vita non possa essere pesantezza e dolore. Crediamo che l’ India e l’ Oriente siano luoghi che aiuteranno l’ umanità a superare questo momento di smarrimento. Ci divertiamo, sorridiamo, ricerchiamo… e prendiamo la vita per come dovrebbe essere. Un viaggio meraviglioso. 


Vivere Lo Yoga


Abbiamo incontrato maestri, insegnanti, allievi, praticanti, saggi e persone che hanno iniziato il proprio percorso verso una vita consapevole.

D’ altra parte il Maestro Joythimayananda un giorno ci disse : “Affrontiamo la difficoltà con il cuore. Continuiamo ad agire con l’anima Non sentiremo di essere bloccati, non siamo vittime… Mai andremo indietro… Ci muoviamo con la forza senza ego… Viviamo nel momento cosi con amore senza obiettivi ed aspettative. Mi sento Fermo” .

Noi pensiamo che la libertà di vivere la vita come un fluire di esperienze, slegata da convinzioni mentali e da condizionamenti del passato sia una ricetta vincente. Per questo motivo pensiamo che avvicinarsi ad una vita equilibrata, sana e armoniosa, sia un nostro dovere.

Lo Yoga 

Orientiamo Yoga Sirmione
India e la tradizione dello yoga

E’ l’ esperienza dell’ unità nella differenza, in particolare riguarda l’ utilizzo e lo sviluppo del corpo, del respiro, dello stato di meditazione e la scoperta della propria mente. Tutto accompagnato dal rilassamento profondo. Incorpora pratiche derivanti da antiche tradizioni Vedanta dei grandi maestri dell’ India.

I 5 percorsi

La tradizione dello yoga identifica numerose varianti di yoga che sono classificate in cinque gruppi di base. Riguardano gli aspetti più importanti della nostra personalità:

  • Karma yoga: il percorso di attività.
  • Bhakti yoga: il sentiero della devozione.
  • Jnana yoga: il percorso di indagine.
  • Raja yoga: il percorso di introspezione.
  • Hatha yoga: il percorso per bilanciare le forze del corpo mentale, fisico e sottile (pranica o plasmatica bio).

Il Mala

Letteralmente ghirlanda, ha 108 grani e ciò rappresenta la Realtà. 1 rappresenta la Verità Ultima. La grande energia creatrice 0 rappresenta lo stato di Samadhi. Come simbolo (cerchio) simboleggia la perfezione completa del creato 8 rappresenta la Natura Creativa. Come simbolo l’infinito. Per questo e per nessun altro motivo il mala ha 108 grani.  Concedono calma e pace mentale, sono un valido supporto per la meditazione e la pratica dello yoga. Calmano la mente afflitta e irrequieta portati a contatto con la pelle aiutano a portare la coscienza ad uno stato interiorizzato. Possono essere indossati.


Orientiamo Yoga Sirmione, Lo stato di meditazione e i Mantra, Japa

Attraverso le pratiche di meditazione “scostiamo” le tendine della mente per poter sbirciare all’interno. In tutta onestà, non possiamo parlare di meditazione, possiamo discutere solo delle pratiche che portano alla meditazione. La maggior parte delle persone sono in uno stato fluttuante di agitazione emotiva, inoltre questo rappresenta un grave impedimento alla meditazione.
Infatti, prima di arrivare allo stato di meditazione devo poter sperimentare Dharana, e prima di Dharana è necessario un lungo allenamento. Ascoltare (andare verso la parte interiore). Lavorare sull’ ascolto interiore. Ancora prima di Dharana c’è Santosha (devo essere soddisfatto, non ho alcun desiderio, sono contento).

Mi sento soddisfatto riesco a fermarmi. Prima dello stato di meditazione deve essere fatto un lungo viaggio, è un percorso.
Le pratiche di meditazione devono essere fatte in un posto unico, sempre quello, al chiuso, non all’ aperto. E’ una pratica interiore, stessa ora stesso giorno. Non ho bramosia e sono pronto per praticare.

meditazione lago di garda
meditazione lago di garda

Orientiamo Yoga Sirmione … La vita inizia dalla purificazione

Nella cavità pelvica hanno sede muladhara e swadistana chakra che rappresentano l’eliminazione, Il corpo nasce sugli scarti e il nostro dovere è capirlo, capire che dobbiamo eliminare gli scarti per uscire da maya (e non cercare scappatoie per stare bene sugli scarti) e tornare a Brahma. In muladhara c’è la kundalini il serpente dormiente che Shiva ha trasceso quindi è fuori.

Muladhara chakra è la sede degli organi escretori/terra mentre in swadistana chakra hanno sede gli organi riproduttivi/acqua, per questa ragione la giornata dovrebbe iniziare con la purificazione cosi come la vita. Tuttavia fa parte della nostra natura cercare la comodità, ma sviluppando la comprensione arriviamo alle difficoltà; E’ importante decidere di voler educare il corpo eliminando le scorie al mattino con coscienza e non essendo soggetti allo stimolo del corpo, questo per aver il controllo totale.


L’ Amore è uno stato non è una qualità.

L’amore è uno stato non è una qualità. Non puoi raggiungerlo, sei già così, bisogna togliere i coperchi per tornare a essere amore, allo stesso modo, ricordiamo l’amore perché ricordiamo Brahma, perchè il prana è una memoria dell’assoluto.
Il prana è entrato da Muladhara, da quando se n’è accorto cerca di uscire attraverso i chakra e quando esce dalla bocca è nascita. Inoltre l’ addome e la gola sono i due punti più difficile da superare nell’ascesa dell’energia.

E’ ampliando la visione che l’opinione si riduce e questo aspetto cambia completamente la qualità della vita.

Non è questo il nostro posto, noi non dobbiamo stare qui, noi dobbiamo uscire, liberarci attraverso le difficoltà. Non esiste il facile. Questo è ciò che dobbiamo capire. Nasciamo sulle scorie e dobbiamo uscire! E questo uscire è difficile. Sofferenza = Difficile.

La nostra via non è comodità ma difficoltà.

Invece vorremmo tutti un compagno che ci curi per continuare a stare qui. In modo analogo questo desiderio ci fa capire che non abbiamo capito! Non dobbiamo cercare un modo che ci faccia stare bene qui ma dobbiamo capire che dobbiamo liberarci, uscire! (se sono nella toilette e mangio un buon gelato, ma sono comunque nella toilette…dobbiamo uscire, non cercare le comodità in toilette).

Allo stesso modo è comodo stare in Muladhara, è terra, ti abbraccia. Se non comprendi lo stato in cui ti trovi non puoi volerne uscire. L’illusione è comoda.

Il Karma si trova nella cavità pelvica, quindi, per eliminarlo, dobbiamo praticare Asana Pranayama Bandha Mudra e Kriya cosicché possiamo lavorare sulla cavità pelvica.

Hari Om Tat Sat

Orientiamo Yoga Sirmione, Desenzano, Brescia, Peschiera del Garda e Oriente in tutte le sue forme. Rudraksha Mala, japa mala, meditazione japa, yoga nidra, hatha yoga e tutto ciò che porta armonia e salute.

Lascia un commento