Vai al contenuto
Ayurveda abyangam

Ayurveda abyangam

  • 3 min read

Lo scopo dell’ Ayurveda abyangam è ristabilire l’armonia fisiologica naturale, il cui squilibrio determina il disagio e la malattia.
I massaggi rallentano l’invecchiamento e i processi degenerativi, fortificano le difese immunitarie, esercitano un effetto disintossicante, calmante e rasserenante, migliorano la resistenza allo stress, promuovono l’essere nel bene di corpo mente e anima, un buon sonno una buona forza e la buona digestione di cibo come di emozioni, prevedono l’impiego di preparati ayurvedici specifici: oli medicati, creme, polveri, impacchi. Il massaggio ayurvedico è adatto a chiunque, ad ogni creatura, essere umano o animale, a chi sta bene e a chi no, ai giovani e ai vecchi, all’uomo e alla donna, alla madre e al figlio.

Swami Joythimayananda scrive:  “Il massaggio è semplicemente un “tocco” per entrare in una nuova dimensione, attraverso la comunicazione e l’esplorazione. È partecipazione reciproca, una parte attiva e l’altra passivo-ricettiva, chi dà usa una serie di manipolazioni e chi riceve lascia che questa esperienza accada. Il massaggio è la più bella “arte curativa” esistente dà sollievo nella sofferenza e crea le condizioni necessarie per la guarigione. La sua forza è la natura. …Il massaggio ayurvedico è un ottimo tonico capace di aprire la via del benessere e dell’equilibrio psico-fisico dell’individuo.  ….è stato una grande scoperta, cioè un “cammino” per esplorare la vita che mi ha insegnato “tutto”: stabilità della terra, freschezza dell’acqua, purezza del fuoco, potere dell’aria, saggezza dello spazio.”

INFO PRATICHE sull’ Ayurveda Abyangam:

  • Meglio essere il più naturale possibile, no gel no profumi no trucco…., anche i gioielli e la bigiotteria va possibilmente tolta. Il trattamento viene fatto su materasso a terra, usando olii medicati caldi sulla pelle dalla testa ai piedi e dura circa un’ora, durante il massaggio dovresti cercare di rilassarti e restare nell’ascolto. Tieni presente che l’olio resta sulla pelle e potrebbe trasferirsi sui vestiti, in questo senso ti consiglio un abbigliamento comodo. Dopo il trattamento cerca di continuare l’ascolto silenzioso e sottile finché ti è possibile….
  • A chi è sano e in salute il trattamento ayurvedico è indicato una volta al mese, per il mantenimento della buona salute.
  • Quando si avverte un senso di debolezza il trattamento è indicato due volte al mese, per smaltire l’accumulo.
  • Quando la debolezza diviene pesantezza il trattamento è consigliato tre volte al mese, per sciogliere l’aggravamento in corso.
  • È indicato quattro volte al mese, quando il senso di pesantezza persiste colpendo tante parti diverse, per lenire lo stato di malessere generale.
  • In precisi periodi si può ricevere il trattamento ayurvedico anche tutti i giorni o a giorni alterni
  • Tutti i giorni si può ricevere un massaggio parziale ed è consigliato farsi l’automassaggio al mattino alla testa, alla sera alla schiena e prima di dormire ai piedi.

Per info scriveteci : info@orientiamo.com

Partnership con :

Satyananda Students
Satyananda Students