Yoga sistematico

Lo Yoga sistematico è la nuova frontiera di questa disciplina nata in India qualche migliaia di anni fa. Lo yoga, oggi si è trasformato in una serie limitata di pratiche, pur sempre efficaci, ma lontane da quella sistematicità che i saggi e santi avevano sperimentato e codificato.

Il problema principale dello yoga moderno si evidenzia quando il praticante comincia a stare bene e percepire una riduzione dello stress. In teoria si dovrebbe continuare a praticare ancora di più per poter sviluppare una comprensione più profonda della mente.

Ma cosa succede a tanti praticanti di yoga dopo aver sperimentato i primi benefici ?

Interrompo lo Yoga perché mi sento già troppo bene

Si interrompe perché al manifestarsi di uno stato “rilassato” ci si convince di aver raggiunto l’ equilibrio. E si ritorna alla vita di sempre. Il rilassamento è molto importante nello yoga ma rappresenta solo la prima parte del percorso. Crea delle impressioni mentali positive che dovrebbero spingerci ad una maggiore comprensione e pratica dello yoga. A volte si scambia il rilassamento per meditazione. Ma la meditazione non è una pratica.
Quindi la meditazione non è una vera e propria pratica ? La meditazione non è una pratica dello yoga e di nessun’ altra disciplina. La meditazione è uno stato e chi professa di insegnare la meditazione molto probabilmente non l’ha sperimentata. Anche perché se si chiede ad un maestro di descrivere che cos’è la meditazione sicuramente vi risponderà che non può descriverla o molto semplicemente non vi risponderà.

Salto da un insegnamento, insegnante ad un altro

Si continua a sperimentare, leggere e frequentare scuole e insegnanti diversi alla ricerca della via facile. Ma come tutti i percorsi se non c’è una difficoltà non c’è crescita.

Divento insegnante di Yoga

Mi faccio prendere dalla figura dell’ insegnante di yoga. Mi iscrivo ad una delle tante scuole che con un corso di 200 ore mi fa diventare insegnante. Avere la possibilità di poter avere di fronte a me delle persone che mi ascoltano e fanno ciò che gli dico di fare. E poter raccontare il mio sviluppo yogico e spirituale alle persone che incontro.

Un percorso di yoga sistematico

Ma allora, come faccio a intraprendere un percorso armonico e sistematico, che rispetti la tradizione dello yoga ma che mi consenta di poter vivere una vita in famiglia senza ritirarmi in India o in qualche Ashram ?

Un percorso Yogico sistematico esiste. Uno tra i primi maestri della tradizione vedantica che ha sviluppato e sistematizzato lo yoga e adattato alla nostra vita quotidiana è Swami Sivanananda Saraswati di Rishikesh.

E’ riuscito a portare alcune della pratiche che fino a qualche tempo fa considerate per pochi alla portata di praticanti e studenti pronti ad impegnarsi seriamente nel percorso dello yoga. Successivamente Swami Satyananda Saraswati, suo discepolo, ha portato queste conoscenze ad un livello ancora più strutturato arrivando al punto di definire dettagliatamente una sistematicità di pratiche che sono culminate nel Kriya Yoga.

Quest’ ultimo, racchiude la saggezza dei vari percorsi yogici, compreso il Raja Yoga, attraverso una serie di pratiche che sviluppano la consapevolezza e portano, il praticante, in maniera progressiva allo stato di meditazione.

yoga sistematico
yoga sistematico

Lo Yoga sistematico – Systematic Yoga

Per poter dare la possibilità a chiunque di provare questa esperienza sistematica abbiamo assemblato un percorso che si chiama Systematic Yoga. Un percorso che riprende in maniera “asettica”, senza modificare pratiche e insegnamenti ciò che Swami Sivananda e Swami Satyananda hanno sviluppato e lasciato in dono alla nostra società.

Tutti questi insegnamenti sono già disponibili nei vari libri che sono stati pubblicati, lo Yoga sistematico cerca di portarli in maniera ancora più semplice.

Stiamo sviluppando, assieme ad alcuni studenti di yoga, una vera e propria scuola di yoga online. Una scuola lontana dai social, lontana da ciò che può peggiorare le nostre già precarie programmazioni mentali ma vicina alla tecnologia che aiuta a sviluppare una nuova consapevolezza. Sana e accessibile da ogni luogo ci si trovi.

Modalità :
Tutto il corso sarà in modalità online Skype e con accesso alla nuova piattaforma Orientiamo su moodle di e-learning.

Per informazioni e costi contattateci :
email : info@wh755632.ispot.cc – tel. 338 8243 401 – www.orientiamo.com

WHATSAPP