flusso pranico e ossigeno

Flusso pranico e ossigeno

  • 2 min read

Flusso pranico e ossigeno e perché è importante la respirazione.

Le pratiche di pranayama cercano di influenzare il flusso pranico controllando il flusso del respiro.

  • Come può esserci una connessione?
  • Come può la manipolazione della respirazione avere ripercussioni sul corpo pranico?

Il corpo energetico richiede un continuo riapprovvigionamento, questo si ottiene dall’aria che respiriamo. L’ossigeno nell’aria respirata cede parte del suo approvvigionamento in eccesso di elettroni liberi ed energia quantistica al corpo bioplasmico.

Questo è il motivo per cui la corretta respirazione è così vitale per la nostra salute. Il respiro non solo mantiene la salute del corpo fisico come è noto negli ambienti scientifici tradizionali; ma rivitalizza anche ed è la fonte di sostentamento al nostro corpo bioplasmico o pranico sottile.

Il flusso pranico e ossigeno sono due elementi che molto spesso confondiamo. Pensiamo che la respirazione sia il pranayama. La respirazione è il mezzo non il fine.

Parte del testo è tratto dallo studio e dalla pratica dai maestri Swami Sivananda Saraswati e Swami Satyananda Saraswati

https://youtu.be/X64U7Jo6feY
la trasformazione interiore
Il risveglio spirituale chakra
sviluppare ideali superiori kriya